MENU

Il Feng-Shui in ufficio

  • 30 Gen 2014
  • admin
  • 9123 Views
  • 0 Comments

Feng Shui: vento (Feng) e acqua (Shui), due delle forme fondamentali dell’energia vitale. Questa disciplina, che viene dall’oriente, si riflette anche sul modo di pensare l’architettura, non solo della casa, ma anche nella sistemazione dell’arredo ufficio. Il Feng Shui può aiutare infatti a cogliere l’energia positiva che ci circonda, allontanando al contempo gli influssi negativi.

 

Ma veniamo al lato pratico e a come dovrebbe essere strutturato un perfetto ufficio Feng Shui.

 

Secondo le linee guida dell’antica filosofia cinese, la scrivania andrebbe sistemata in diagonale e comunque in modo da avere sempre una buona visione della porta (é da essa che entrano tutte le energie) e le spalle protette da un muro.
Anche il design della scrivania stessa è essenziale, in quanto può influenzare l’umore e il livello di produttività.
La classica forma lineare aiuta per esempio a far emergere le doti analitiche, mentre quella circolare contribuisce nella comunicazione e nello scambio di idee.

 

Per quanto riguarda i mobili ufficio, per favorire le energie positive sul lavoro e combattere lo stress dovrebbero essere in legno chiaro (come ad esempio l’acero o il rovere) oppure in vetro.

 

Fondamentali sono anche le luci che influiscono in maniera determinante sull’efficienza e sull’armonia globale. Secondo il Feng Shui infatti, la stanza deve sempre essere ben illuminata (preferendo, quando possibile, la luce naturale a quella artificiale) in quanto le zone in ombra bloccano l’energia e hanno un effetto negativo.

 

A tutto questo si aggiunge il colore con un ruolo davvero importante.
Ogni colore rappresenta uno dei cinque elementi del Feng Shui (fuoco, acqua, metallo, legno o terra) e influenza il flusso di energia in un modo diverso stimolando specifiche abilità.
Quali colori scegliere quindi per le pareti o per i vari complementi dopo aver pensato ad uno specifico arredamento per ufficio? Una prevalenza di colori caldi, come il rosso o il giallo, favorisce la concentrazione, stimolando l’attenzione e la presenza mentale, mentre l’abbinamento del verde col giallo, stimola l’allegria e la creatività.

 

In conclusione, seguire le regole del Feng Shui serve per creare un ambiente di lavoro favorevole per l’efficenza e la produttività, dove la parola d’ordine è eliminare il superfluo per recuperare l’essenziale.

Perché acquistare Online

Consegna rapida

In 8/15 giorni

Montaggio Semplice

Veloce e intuitivo

Acquisto diretto dal produttore

I migliori arredi senza costi di intermediari

#ThisIsFlain
Apri chat
1
💬Ciao, hai bisogno di aiuto?
Ciao👋. Come possiamo aiutarti?
Powered by

Scopri subito

il nuovo catalogo per rendere

il tuo ufficio un luogo sicuro.

Ho letto l'informativa privacy e acconsento alla memorizzazione della mia mail nel vostro archivio.

Grazie

Ti abbiamo inviato il link al catalogo via e-mail, controlla subito

la tua casella di posta!